• WorkMAVE | Business Center

CORONAVIRUS e le ferie obbligate


Ogni anno, all’arrivo del mese di giugno un pò tutti abbiamo un unico pensiero che ci batte in testa: le ferie!

Sogniamo di poter staccare dai ritmi assurdi del lavoro, i più fantasiosi pensano a viaggi in posti esotici, ma il buttare fuori dalla finestra la sveglia e poter dormire fino all’ora beata è tutto ciò di cui sentiamo davvero il bisogno.




Il 23 Febbraio 2020 è iniziata una emergenza sanitaria che non ci dimenticheremo. Dapprima presa sottogamba dallo stesso Governo, ci ha illuso che potesse essere una situazione risolvibile in breve tempo. Purtroppo da oggi, 10 Marzo, è diventato attuativo il DPCM 9.03.2020, il nuovo decreto #iorestoacasa, che ha esteso all’intero territorio nazionale le misure di riduzione del rischio di contagio.

Siamo consapevoli di quanto sia difficile modificare le nostre abitudini. Ma purtroppo non c'è tempo. I numeri ci dicono di una crescita importante dei contagi, dei ricoveri in terapia intensiva e dei decessi. Ai loro cari va la vicinanza di tutti gli italiani. Le nostre abitudini vanno cambiate ora. Dobbiamo rinunciare tutti a qualcosa per il bene dell'Italia, e lo dobbiamo fare subito. Adotteremo misure più forti per contenere il più possibile l'avanzata del coronavirus e per tutelare la salute di tutti i cittadini", ha spiegato il premier.

Stop agli spostamenti, scuole chiuse fino al prossimo 3 Aprile, blocco di ogni manifestazione sportiva, compresi i campionati di calcio, evitare luoghi affollati e stare a più di un metro di distanza dalle persone.


Insomma, è ormai certo che si vince solo se rimaniamo a casa.

Ci viene chiesto di prestare la massima attenzione per 15 giorni, che corrisponde alla durata di incubazione del virus: 15 velocissimi giorni che voleranno in un attimo.

Chiamiamole “FERIE LOW COST” che tutti ci possiamo permettere, dal commerciante al rappresentante e per tutte quelle attività per le quali è impossibile effettuare il telelavoro (o smart working).

Ferie che vanno a sommarsi a quelle sempre tanto attese di Agosto e che ci permetteranno di riprenderci del tempo da dedicare tutto a noi. Del tempo per fermarci e riposare la mente.


#iorestoacasa #adessobuttolasveglia #copertaedivano #tempotuttoperme

55 visualizzazioni

© 2016 by WorkMAVE

WorkMAVE di Macario Ban Mara - P.IVA 11421820017

 10072 Caselle Torinese, Via Carlo Cravero n. 69